Sollevai lo sguardo e vidi, sopra di me, un cielo coloratissimo, come cinto da un velo di purezza. Il clamore si fece silenzio, il colore trasparenza. Discesi i miei occhi e li posai sui suoi…
Tu non lo sai ma c’è qualcuno che appena apre gli occhi la mattina ti ha già nei suoi pensieri, e rimani lì fino a sera fin quando i suoi occhi non si chiudono”.
(Goethe)

La bellezza di una donna non dipende dai vestiti che indossa né dall’aspetto che possiede o dal modo di pettinarsi. La bellezza di una donna si deve percepire dai suoi occhi, perché quella è la porta del suo cuore, il posto nel quale risiede l’amore”.
(Audrey Hepburn)

I nostri primi maestri di filosofia sono i nostri piedi, le nostre mani, i nostri occhi”.
(Jean-Jacques Rousseau)

Carica ulteriori articoli correlati
Carica altro Riccardo Alberto Quattrini
  • Aforisticamente… i treni.

    “Il viaggio più affascinante è un viaggio antico, graduale, privato e sociale insieme: il …
  • Aforisticamente… la pioggia.

    “Un giorno cominciò a piovere e non la smise più per quattro mesi. Siamo stati sotto le pi…
  • Aforisticamente… tango

    “E mentre tutti saranno agitati a cercar di restar vivi sotto un diluvio di acida pioggia …
Carica altro Aforisticamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllate anche

Tamara de Lempicka, la regina dell’Art Déco.

“Vivo la vita ai margini della società, e le regole della società normale non si applicano…