Zackary e William Zulock, omosessuali, riescono ad adottare due bambini nel 2018 nonostante uno dei due sia stato accusato di abusi sessuali nel 2011

Zackary e William Zulock

EDUCATORI ALL’AFFETTIVITÀ


Fonte: https://twitter.com/harriton777/status/1735410359992008985

li hanno anche filmati e fotografati. Proprio grazie ai danni fisici evidenti nei ragazzi, i due demoni sono stati arrestati e ora rischiano l’ergastolo (io gli darei ben altro) per stupro, incesto, pedofilia, pedopornografia, violenza su minori, sfruttamento sessuale su minori e prostituzione minorile. La vicenda avvenuta ad agosto 2022 ora risalta alla ribalta perché si attende la sentenza. E pensate che il 9% degli italiani è come loro, pensa come loro…

BREAKING: Leaked amateur pornography shows a congressional staffer having anal sex with an unknown man in the Senate hearing room.

 

Il Senato americano è diventato il set di un film porno gay

 

Fonte: https://twitter.com/harriton777/status/1735919119885619377

Senato americano.  Obama e la moglie hanno fatto un film:

Polemiche per il film su Netflix prodotto dagli Obama, Il mondo dietro di te: l’avvertimento sui “bianchi”

Il mondo dietro di te (Leave the World Behind) è un film del 2023 trasmesso su Netflix tra i produttori esecutivi ci sono anche Barack e Michelle Obama. La pellicola è interpretata da Julia Roberts, Ethan Hawke e Kevin Bacon nella parte dei bianchi Mahershala Ali e Myha’la Herrold invece nei panni dei neri Mahershala Ali è il nero intelligente mentre i bianchi sono tutti scemi: la Roberts una misantropa mezza zoccola, Ethan Hawke si vorrebbe scopare la figlia minorenne del nero intelligente e Kevin Bacon il complottista strampalato che, quando in pericolo, rinnega un’amicizia.

Ormai le produzioni cinematografiche americane sono tutte così: il nero è quello furbo che capisce sempre tutto prima dei bianchi oppure gli fanno fare direttamente la parte di Dio che si fa prima. Ma la ciliegina di questo film scemo e sconclusionato è la rivelazione che ci fa il nero furbo quando, parlando con la Roberts, dice: “Una teoria complottista su un losco gruppo di persone che governa il mondo, è una spiegazione troppo debole, soprattutto se la verità è più spaventosa.” al che la Roberts gli chiede: “e qual è la verità?” ed il nero intelligente risponde: “Nessuno ha il controllo, nessuno muove i fili…”.

La cosa tragicomica è che la famosa coppia che ha prodotto questo film, ha recitato anch’essa la parte di quelli neri intelligenti che hanno capito tutto quando erano gli inquilini n.1 e n.2 della Casa Bianca Chissà se quello dei 2 con il pisello più piccolo è pure convinto che il Nobel per la Pace glie lo diedero per merito.

Obama il Nobel per la Pace e le sue guerre scatenate durante il mandato
Blondet & Friends

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Carica ulteriori articoli correlati
Carica altro Maurizio Blondet
Carica altro ATTUALITÀ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllate anche

«LA GIOVENCA ROSSA, IL TERZO TEMPIO E IL SIONISMO ESCATOLOGICO»

Chi segue il genocidio in corso a Gaza trascura in genere gli aspetti teologici sottesi ag…