Cassy è angosciata da quell’incontro che avverrà a breve. Il padre vuole presentarle la sua nuova fiamma.

«Oddio. Fa che non sia una stronza. Fa che sia carina e gentile e simpatica. Una garbata signora di cinquant’anni, con cui sia piacevole chiacchierare davanti ad una tazza di the…»

Niente affatto.

Non ci sono molti modi per descrivere Sissi Diamond: è una matrigna cattiva. Ed il fatto che abbia solo quattro anni più di Cassy, peggiora di molto la cosa. 

Sissi Diamond ha tutto della matrigna cattiva: lunghe unghie laccate rosso fuoco, finti capelli biondi ed un sorriso falso. Falsissimo.

«Ci risiamo, ho pensato»

«Ho infilato dentro la testa. Ed eccola lì, mia madre. Il genio della narrativa contemporanea italiana. Narrativa storica, per la precisione. Sua è la serie composta da ben otto libri I segreti di Cleopatra. Un successo incredibile. Per un paio d’anni, una buona fetta della popolazione femminile tra i venticinque ed i cinquant’anni ha fatto abuso di eyeliner nero e abbronzatura finta»

Come si comporterà Cassy, avrà modo di chiarirsi col padre? E sua madre che giustifica, come ha sempre fatto, le scappatelle del marito, come agirà?

[…]

 

«L’amante di papà»

 

 

  • La donna di latta

     Una creatura metallica, dal sorriso statico-erotico, cattura l’attenzione della fol…
Carica ulteriori articoli correlati
Carica altro Riccardo Alberto Quattrini
Carica altro Racconti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllate anche

«STORIA DI UN DIPINTO DIVENUTO FAMOSO»

”Per commemorare la dissezione nel 1632, la Corporazione commissionò un nuovo ritratto di …