Duecento anni fa Mary Shelley dava alle stampe un romanzo che è la trasposizione fantastica delle scoperte dell’epoca e che ne esorcizza le paure.

Pages 1 2
  • «PROMETEO E IL VIRUS»

    ”Molto probabilmente se, oggidì, il Titano Prometeo potesse vedere il genere umano, sicura…
  • «PROMETEO PRIGIONIERO»

    ”Prometeo è incatenato alle mura domestiche, vola sbattendo le ali come un uccello chiuso …
Carica ulteriori articoli correlati
  • «QUESTA TEMPESTA»

    ”«Io propongo una Storia segreta. Quello che racconto è fondamentalmente l’incubo privato …
  • «Se tornasse Cicerone… Idola»

    ”Una lingua “morta” che però continua a godere di ottima salute. Quante volte, nel parlare…
  • «CAMBIARE L’ACQUA AI FIORI»

    ”Violette Toussaint è la guardiana. È lei che si prende cura delle tombe, è lei che custod…
Carica altro Riccardo Alberto Quattrini
Carica altro Ritratti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllate anche

«QUESTA TEMPESTA»

”«Io propongo una Storia segreta. Quello che racconto è fondamentalmente l’incubo privato …