Una lingua “morta” che però  continua a godere di ottima salute. Quante volte, nel parlare e nello scrivere, adoperiamo termini latini o di provenienza latina?

In hoc signo vinces

Nell’anno 312 Costantino, durante la campagna contro Massenzio, ordinò che sugli scudi dei suoi soldati fosse inciso il monogramma di Cristo. Perché? Lo scrittore Eusebio dice che egli avrebbe avuto, mentre si trovava in Gallia, la visione d’una croce con la scritta In hoc signo vinces, con questo segno vincerai. Invece Lattanzio parla d’un sogno fatto da Costantino proprio alla vigilia dello scontro con Massenzio, a Ponte Milvio. Durante il sogno fu esortato a incidere sugli scudi «il celeste segno di Dio». A Ponte Milvio, come è noto, vinse Costantino, che inaugurò una politica in favore dei cristiani, fino allora perseguitati dal paganesimo di Stato. il Cristianesimo fu riconosciuto ufficialmente in tutto l’impero e ai cristiani furono restituiti i bei confiscati. Con successive leggi, l’imperatore minacciò pene a chi ostacolasse la conversione d’un ebreo al cristianesimo, concesse speciali immunità ai sacerdoti cristiani, proibì i sacrifici privati, riconobbe alle chiese cristiane la facoltà di ereditare, dichiarò la domenica giornata festiva a tutti gli effetti. Insomma, con Costantino, i cristiani passavano dalla condizione di perseguitati a quella di protetti dal potere, Stato e Chiesa si abbracciavano, e il paganesimo, da religione ufficiale dello Stato, diventava una religione tollerata, guardata con fastidio. Verso la fine del secolo, teodosio la metterà fuori legge. 

 

Carica ulteriori articoli correlati
  • «CHIODO FISSO»

    ”Cosa succede quando per la prima volta ci si accorge di aver la possibilità di andare …
  • «I racconti delle donne»

    ”I racconti delle donne è un libro che abbatte ogni pregiudizio. Le donne non scrivono sol…
  • L’Arte della seduzione.

    ”La seduzione non è la donna fatale, o l’ossessionata della conquista, ma persone ch…
Carica altro Riccardo Alberto Quattrini
Carica altro Se tornasse Cicerone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllate anche

«CHIODO FISSO»

”Cosa succede quando per la prima volta ci si accorge di aver la possibilità di andare …