Ogni mattina mi alzo dal letto pensando che qualcosa deve essere diverso

UN VALIDO ARGOMENTO


Shepp, non so cosa c’è che non va nelle pecore di questi tempi.” (cantato sulle note di Kids! dal musical Bye Bye Birdie).

Allora cos’altro c’è di nuovo? Sembra un po’ come Ground Hog Day (Il giorno della marmotta). Ogni mattina mi alzo dal letto pensando che qualcosa deve essere diverso.

Dov’è la posizione delle pecore (1)oggi? Si è spostato?

Ho alcuni amici che per me sono come i canarini nella miniera di carbone. Li controllo come una cartina di tornasole per vedere da che parte soffia il vento nelle pecore, quanto sia acido l’ambiente delle pecore, e inutile dire che sono continuamente sorpreso. (Lo ripeto, amo ancora i miei amici e la mia famiglia pecore!)

A volte ho le mie speranze. “Grande rivelazione sui vaccini Covid!” “Il giudice si pronuncia a favore dell’eliminazione del mandato della maschera!” “Il numero di morti in eccesso dimostra che il vaccino sta uccidendo le persone!” Ma tutto questo viene dai toporagni .

Pecora? Grilli.

Niente, e non voglio dire niente, passa mai. Non importa quali notizie, nuove scoperte o nuovi articoli di giornale invio ai miei amici pecore, ricevo sempre un rifiuto: “quel diario è noto per una posizione di ‘estrema destra’, quindi non l’ho letto” o “quelle statistiche sono inventate, non sono affidabili”, o “questa non è un’interpretazione oggettiva” o “questa è solo disinformazione soggettiva aneddotica e sensazionalizzata”.

Hai sentito il riff.

Forse proprio all’inizio alcune di queste risposte potrebbero essere considerate dei validi rifiuti. Ai tempi in cui era davvero difficile trovare informazioni “contrari alla narrativa” che non fossero, all’epoca, speculative o soggettive.

Adesso? Non credo che nessuna di queste scuse intese a girare la testa dall’altra parte resista al controllo.

Decine di migliaia di medici e scienziati accreditati e credibili stanno presentando conclusioni oggettive e probatorie sullo stato non sicuro e inefficace dei vaccini Covid. Milioni di persone normali stanno ascoltando questi esperti e traendo opinioni di buon senso, oltre che informate, sui veri pericoli (non molto) del Covid così come sui veri pericoli (molti) di questi vaccini.(P:I.)

Questi medici parlano anche dei trattamenti alternativi come l’ivermectina e l’idrossiclorochina che hanno dimostrato sin dal primo giorno di essere un trattamento efficace e sicuro contro il Covid-19. Milioni di persone sono state esposte a queste informazioni, hanno ascoltato attentamente e sanno dalla propria analisi critica, nonché dalla propria esperienza se sono state trattate, che questi interventi sono effettivamente sicuri ed efficaci.

Questa non è pisciata nel secchio. Stiamo parlando di milioni di persone, e anche se trovi ancora la testimonianza, l’opinione e l’esperienza della persona media come aneddotica e non probatoria, allora guarda gli scienziati, i medici, gli economisti, i funzionari della sanità pubblica, gli ufficiali militari di alto rango, che tutti si fanno avanti ed esprimono le loro opinioni di esperti e le loro esperienze cliniche.

Tutte queste persone devono essere ignorate? Sono tutti sciocchi?

Penso che sia chiaro che siamo decisamente giunti a un punto in cui possiamo almeno avere una valida argomentazione su tutto questo. Ma invece, se lo solleviamo, siamo ancora snobbati e trattati come idioti nella migliore delle ipotesi e criminalmente pazzi nella peggiore.

Perché succede questo?

Ho alcuni amici intimi da una vita che mi trattano come detto sopra. Non è il disaccordo che mi infastidisce; è il cieco licenziamento di fatti e cifre chiaramente evidenti riguardanti la situazione Covid.

Se questi amici riconoscessero che c’è davvero del materiale valido da discutere, ma non fossero ancora d’accordo, non sarei così sconcertato. Ho già detto a persone come loro, persone che hanno insistito per aver esaminato le informazioni alternative intorno a tutto questo e che le hanno comunque rifiutate, che dubito che abbiano davvero guardato.

Ma raramente arrivano al punto di fare una simile affermazione; di solito mi liquidano come uno sciocco e di certo respingono tutte le informazioni in cui sono incappati “accidentalmente” come prive di qualsiasi razionalità.

Siamo al di là di respingere luminari come il dottor Peter McCollough, il dottor Robert Malone, il dottor Pierre Kory, il dottor Paul Marik e migliaia di altri medici rispettabili come ciarlatani o uomini e donne che cercano egoisticamente i loro 15 minuti di fama. Siamo oltre il credere che le “autorità” nel nostro governo siano giustificate nel censurare queste persone e altri come loro a causa di uno sforzo ingannevole per proteggere la comunità.(P.I.)

Questa è un’atroce menzogna che chiaramente ha dimostrato di essere proprio questo. È tempo che noi, come comunità globale, rinsaviamo e comprendiamo che c’è qualcosa di gravemente sbagliato là fuori che dobbiamo affrontare sinceramente.

Anche i membri del culto possono svegliarsi. Di solito i membri del culto sono completamente indottrinati all’interno di un ambiente contenuto e isolato. È facile confrontare ciò che sta accadendo nel mondo con ciò che accade in una setta. Ci sono molte somiglianze. Ma non sono convinto che siamo così profondamente radicati in questa follia da non poter, come comunità, uscirne e fare ciò che è giusto.

Finora, tuttavia, mi è stato smentito.

Ci sono, infatti, molti che hanno “visto la luce” e le loro capacità di ragionamento logico si sono fatte avanti abbastanza da consentire loro almeno di guardare le informazioni disponibili. Molte di queste persone sono “venute” da questo lato del dibattito. Ma molti no.

Le persone che ignorano tutto questo in questo momento in cui la casa sta chiaramente bruciando si comportano come bambini ostinati che rifiutano di ammettere di aver sbagliato. È troppo tardi per prendere quella posizione. Questo valido argomento è seduto sul tavolo pronto per essere esaminato oggettivamente, da tutti.

Queste persone non possono continuare a ignorare questa realtà. È chiaro, chiaro e semplice.

E ovviamente bisogna agire prima che sia troppo tardi.

«I sistemi vanno terribilmente fuori controllo quando le persone non li fermano quando stanno andando leggermente fuori controllo.
Giordano Peterson

Todd Hayen

 

 

Todd Hayen è uno psicoterapeuta registrato che esercita a Toronto, Ontario, Canada. Ha conseguito un dottorato di ricerca in psicoterapia approfondita e un master in studi sulla coscienza. È specializzato in junghiano, archetipico, psicologia. Todd scrive anche per il suo substack, che puoi leggere qui

 

Note:

Solo una piccola guida su un po’ di terminologia. Durante la mia scrittura userò “pecora” per denotare tutte le persone che seguono la narrativa tradizionale e “toporagno” per tutti noi che non lo facciamo. Questa non vuole essere una tecnica di divisione, anche se a prima vista sembrerebbe. In effetti, userò molto raramente questi termini a meno che non scriva qualcosa con un po’ di umorismo presente, che, di questi tempi, è spesso necessario. Mi scuso in anticipo se offendo qualcuno che usa questi termini, è molto più facile che scrivere un’intera frase di spiegazione ogni volta che desidero fare riferimento a una certa ideologia di gruppo.

 Potrebbe Interessarti

«LE RANE BOLLITE E VACCINATE»

«UNDICI ACCADEMICI LANCIANO L’ALLARME: “I SIERI CHE CI DANNO NON SONO VACCINI”»

 

Carica ulteriori articoli correlati
Carica altro Todd Hayen
Carica altro ATTUALITÀ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllate anche

«QUANDO “BUONO PER TE” È TROPPO BELLO»

Il massimo “buono per te” è essere morto …